fbpx

Elezioni Comunali, Klaus Davi: “comunque vada esperienza strabiliante, reggini grande popolo”

Klaus Davi

Elezioni Comunali Reggio Calabria, le parole di Klaus Davi

Comunque vada voglio dire grazie. Grazie alle Reggine e ai Reggini che mi hanno regalato cosi tanto affetto in queste settimane. Sono stato accolto ovunque con educazione e sensibilità. Sono nate delle amicizie delle simpatie molto intense.  Da Arghillà ad Archi, da Pellaro a Gallico, ovunque sia andato. A me, a Nico Pangallo che ha seguito tutto il lavoro della lista, interessa vincere, sia chiaro, ma anche se perderemo la sfida, il nostro amore per la città, mio e di tutti i componenti della mia lista, sarà immutato. La sfida era anche costruire una narrazione su Reggio diversa attraverso la campagna elettorale. La città del più grande genio della storia della moda Gianni Versace, la città di Giacomo Battaglia, di Gennaro Calabrese, di Santo e Donatella Versace. La città del Bergamotto, di Ulisse, di Omero, citata perfino da Dante. Abbiamo lanciato delle idee che sarebbe semplice realizzare, basterebbe la volontà politica. Saranno le elettrici e gli elettori a decidere se potremo metterle in pratica. Ma intanto grazie. E’ stata una esperienza strabiliante. Dico solo: Reggine e reggini: vogliatevi bene. Non lasciatevi maltrattare, non lo meritate!”. Lo ha dichiarato Klaus Davi. “Domani sarò ospite di Giuseppe Brindisi al Tg 4 e nei prossimi giorni di altre trasmissioni. Cercherò di trasmettere al grande pubblico quanto questa esperienza mi abbia segnato positivamente, comunque vada”.