fbpx

Un Crotone arrendevole cede in casa al Milan, i rossoneri passano 0-2

Crotone-Milan Photo by Maurizio Lagana/Getty Images

Si è appena conclusa Crotone-Milan, gara valevole per la seconda giornata di Serie A. Sconfitta per la squadra di Stroppa: finisce 0-2

Seconda sconfitta consecutiva per il Crotone. Allo ‘Scida’ il Milan passa 0-2. Primo tempo di marca rossonera. Cordaz sventa il tentativo del vivace Brahim Diaz, la traversa salva gli Squali sul colpo di testa di Kjaer. Poco prima dello scadere arriva la svolta: Rebic controlla un lancio lungo e viene atterrato in area di rigore da Marrone. L’arbitro Pairetto non ha dubbi e indica il dischetto. Il VAR rivede l’azione per un sospetto controllo del croato, che dalle immagini sembra essere regolare (tra petto e spalla). Dagli undici metri è perfetto Kessié, che porta avanti il Milan. Nella ripresa è sempre la squadra di Pioli a fare la partita e a sfiorare più volte il gol. Il raddoppio porta la firma di Brahim Diaz, con una bella girata di sinistro. Krunic colpisce una traversa nel finale. Crotone mai pericoloso, per lotta per la salvezza serviranno altri innesti.

Crotone-Milan 0-2, le pagelle di CalcioWeb: Brahim Diaz c’è, la squadra di Stroppa un po’ meno [FOTO]