Categoria: CALABRIAFOTO & VIDEONEWSREGGIO CALABRIASPECIALE COMUNALI REGGIO

Comunali Reggio Calabria, Klaus Davi: “antisemiti come gli affiliati delle cosche, spero che i reggini non li votino perché ne risentirebbe la reputazione della città” [VIDEO]

Tags: comunali reggio calabria 2020elezioni comunali reggio calabria 2020

Elezioni Comunali Reggio Calabria, Klaus Davi: “la presenza di alcuni antisemiti e omofobi dichiarati nelle liste di alcuni candidati concorrenti mi fa orrore”

“La presenza di alcuni antisemiti e omofobi dichiarati nelle liste di alcuni candidati concorrenti mi fa orrore . Ma soprattutto la cosa mi preoccupa per Reggio Calabria e la sua reputazione italiana e internazionale. Perché semmai qualcuno dovesse mai votarli, o addirittura – ma lo riteniamo impossibile – o coinvolgerli in qualche giunta , i giornali titolerebbero “Reggio in mano agli antisemiti” e per noi sarebbe la fine. Nessuna azienda verrebbe mai ad investire da noi. Un sindaco con neo fascisti in giunta sarebbe emarginato a livello internazionale. Per me affiliati e anti semiti pari sono. Fuori gli antisemiti e gli omofobi dalle liste dei candidati. Non si può essere contro la mafia e dare ospitalità agli antisemiti. Nessuno mette in dubbio l’impegno per la legalità anche degli altri candidati, ma la presenza di certi soggetti rischia di offuscare anche un impegno positivo e riconosciuto”. E’ quanto ha dichiarato Klaus Davi in una diretta Facebook. Il concetto è stato ribadito dal massmediologo a una Radio Israeliana di Tel Aviv: “sarebbe un incubo per Reggio Calabria, città fondata dall’ebreo Aschenez e con tremila anni di storia , finire sui giornali per aver imbarcato simili persone nelle istituzioni. Reggini occhio che se votate quelle liste per la città e la sua reputazione sarebbe la fine. Mi meraviglio del silenzio di Nino Minicuci sull’argomento. Se dice di essere filo israeliano allora dica qualcosa ed esca dal suo mutismo ” ha rincarato Klaus Davi che ha sottolineato la “solidarietà di tutti i nostri candidati con la giornalista Alessia Candito vittima di violenti attacchi da ambienti della estrema destra reggina”, conclude.

Comunali Reggio Calabria, l’appello di Klaus Davi: “solo noi siamo l’unica alternativa credibile” [VIDEO]