Calciomercato Reggina, ufficiale: Faty è amaranto, triennale per il centrocampista

calciomercato reggina ricardo faty roma Gettyimages / Dino Panato

Calciomercato Reggina, nuovo innesto in casa amaranto. Si tratta del centrocampista ex Roma Faty, il comunicato del club amaranto

CALCIOMERCATO REGGINA – Mancava solo l’ufficialità, che è prontamente arrivata: Faty è un nuovo calciatore della Reggina. La conferma è arrivata direttamente dal club amaranto.

“Il Presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Ricardo Faty. Il centrocampista si trasferisce in riva allo Stretto siglando un contratto sino al 30 giugno 2023. Nato il 4 agosto 1986 a Villeneuve-Saint-Georges, un comune di 30 000 anime nell’Île-de-France, muove i primi passi in una delle accademie più importanti della regione, l’INF Clairefontaine. Nel 2002 si consuma il suo passaggio allo Strasburgo, squadra che punta fortemente sulle sue qualità tecniche e fisiche (è alto 1,92 m).

Con la seconda squadra del Racing Club colleziona 53 presenze tra il 2003 e il 2005, guadagnandosi la fiducia del club per la stagione a venire. Disputerà 7 presenze tra campionato francese e Coppa UEFA, quanto basta per convincere la Roma a scommettere su di lui. Al primo anno in Italia, Ricardo scenderà in campo in 15 occasioni, servendo 2 assist per i compagni. Nello stesso anno arriverà anche l’esordio in Champions League con i giallorossi (81 minuti complessivi in 3 gare).

La Roma decide così di cedere Faty in prestito al Bayer Leverkusen. Con la prima squadra dei tedeschi non troverà molto spazio e, nella stagione 2007/08, continuerà il suo tour a titolo temporaneo al Nantes. Il ritorno nel Paese che gli ha dato i natali è un toccasana. A fine anno saranno 44 le presenze, con 3 gol e 3 assist. Torna a Roma, ma la sua esperienza in giallorosso si concluderà al termine della stagione 2009/10. Ricardo si trasferisce così in Grecia, all’Aris Salonicco. 56 gettoni, 4 reti e 2 passaggi decisivi nel biennio giallonero.

Negli ultimi anni si divide tra Francia (Ajaccio), Belgio (Standard Liegi) e Turchia (Bursaspor e MKE Ankaragücü). In questi sette anni si conferma su buoni livelli, disputando complessivamente 166 gare, realizzando 13 gol e mandando in rete per 7 volte i propri compagni”.