fbpx

**Brevetti: Sala, ‘ci tengo molto, non ha senso candidatura condivisa Milano-Torino’**

Milano, 3 set. (Adnkronos) – Per il Tribunale dei Brevetti non hanno senso candidature condivise, e nel caso di Milano e Torino insieme. Lo ha spiegato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a margine della commemorazione del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa.
“Non avrebbe senso, da quello che abbiamo capito, una candidatura condivisa. Il fatto è che c’è un sede che deve essere una sede, sono uffici fondamentalmente. Anche dal punto di vista del funzionamento sarebbe un compromesso che non piacerebbe. Se vogliamo perdere, proviamolo”. Sulla sede, bisogna decidere al più presto, visto che il 10 settembre deve essere presentata la candidatura. “Sono tempi brevi per la candidatura e se si avanza una candidatura senza una sede è più debole, bisogna decidere”, dice il sindaco.
A Milano, dice il sindaco, “siamo prontissimi, io ci tengo molto e ci credo molto a questa opportunità, lo sto dicendo con chiarezza al Governo. Sentirò anche la presidenza del consiglio a breve. Per tutta una serie di motivi è giusto candidare Milano, quindi io mi aspetto una candidatura milanese, però discutiamone, è certo che la cosa vada discussa”, conclude.