fbpx

Bellanova: ‘Agroalimentare centrale in politiche spesa Recovery fund

Roma, 24 set. (Adnkronos/Labitalia) – “Siamo impegnati affinchè il sistema agroalimentare sia centrale nelle politiche di spesa del Recovery fund. E’ un punto essenziale, 209 miliardi di dotazione possono essere la spina dorsale per il rilancio del nostro Paese”. Così Teresa Bellanova, ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali intervenendo oggi in video collegamento alla presentazione del Rapporto ‘L’industria alimentare italiana oltre il Covid-19 ‘ Competitività, impatti socio-economici, prospettive’, redatto da Nomisma per Centromarca e Ibc
“Sono risorse -ha sottolineato Bellanova- che non possono essere sprecate ma che devono essere capaci di creare qualità durevole, ricadute a lungo raggio sul sistema Paese e buona occupazione. Quelle qualità, quelle ricadute e quell’occupazione che questo settore più di altri ha mostrato di sapere garantire”, ha sottolineato il ministro.
Secondo Bellanova nei prossimi mesi “l’agricoltura e il sistema produttivo alimentare industriale non potranno che essere protagonisti. Da qui ai prossimi 3 anni si getteranno le basi per i prossimi 30 anni e sono certa che con il vostro contributo sarà fondamentale potenziare le filiere al 100% italiane. Ci candidiamo ad essere uno dei ministeri a produrre una spesa qualificata e nei tempi stringenti di Bruxelles forti dell’esperienza di questi anni. E’ mia ferma convinzione che se vince il sistema agroalimentare vince l’Italia”, ha concluso Bellanova.