fbpx

Festa Bayern Monaco, vince anche la Supercoppa Europea: il Siviglia sfiora l’impresa, decisivi i tempi supplementari [FOTO]

  • Photo by Getty Images
    Photo by Getty Images
  • Photo by Getty Images
    Photo by Getty Images
  • Photo by Getty Images
    Photo by Getty Images
  • Photo by Getty Images
    Photo by Getty Images
  • Photo by Getty Images
    Photo by Getty Images
  • Photo by Getty Images
    Photo by Getty Images
  • Photo by Getty Images
    Photo by Getty Images
  • Photo by Getty Images
    Photo by Getty Images
  • Photo by Getty Images
    Photo by Getty Images
  • Photo by Getty Images
    Photo by Getty Images
  • Photo by Getty Images
    Photo by Getty Images
/

Il Bayern Monaco e il Siviglia si sono affrontati in finale di Supercoppa Europea, la sfida si è decisa dopo i tempi supplementari

Sorprese, emozioni, colpi di scena e più equilibrio del previsto. Si è appena conclusa la finale di Supercoppa Europea tra Bayern Monaco e Siviglia, i campioni in carica di Champions e Europa League. Anche la sfida di oggi ha messo in mostra la differenza dal punto di vista tecnico, i tedeschi sono nettamente superiori ma gli spagnoli hanno giocato con ordine senza rinunciare a pungere in contropiede. Le occasioni più importanti si verificano nel primo tempo: a passare in vantaggio è il Siviglia, è Ocampos a sbloccare il risultato su calcio di rigore, passano 20 minuti e arriva il pareggio con il centrocampista Goretzka. Il tema del match non cambia, gli uomini di Flick continuano a tenere il pallino del gioco, ma la chance più importante è del Siviglia, nel finale En Nesyri si divora il gol della vittoria. Si va ai tempi supplementari e nel primo tempo Javi Martinez va in rete con un colpo di testa. Negli ultimi 15 minuti poche occasioni da gol, finisce 2-1. Il Bayern Monaco conquista un altro trofeo e si conferma una squadra sempre più vincente. Sfoglia la FOTOGALLERY in alto con tutte le immagini del match.

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Pavard, Sule, Alaba (112′ Boateng), Hernandez (99′ Javi Martinez); Kimmich, Goretzka (99′ Davies); Gnabry, Muller, Sané (71′ Tolisso); Lewandowski. A disposizione: Nubel, Ulreich, Cuisance, Fein, Musiala, Richards, Tillman, Zirkzee. Allenatore: Flick.

SIVIGLIA (4-3-3): Bono; Jesus Navas, Koundé, Diego Carlos, Escudero; Fernando, Jordan (94′ Vazquez), Rakitic (56′ Torres); Ocampos, de Jong (56′ En Nesyri), Suso (72′ Gudelj). A disposizione: Diaz, Vaclik, Acuna, El Haddadi, Fernandez, Gil, Gomez, Oscar. Allenatore: Lopetegui.