fbpx

Aereo ultraleggero precipita nel Cosentino, sabato i funerali delle vittime

Aereo ultraleggero precipita nel Cosentino: i funerali saranno sabato 19 settembre all’aeroporto Carlo Del Prete di Vercelli

Sono stati autorizzati dalla Procura di Castrovillari, i funerali delle due vittime dell’incidente aereo avvenuto il 26 agosto scorso in Contrada Murate di Cassano Ionio (Cs). La cerimonia si terra’ sabato 19 settembre, alle ore 10,30, all’aeroporto Carlo Del Prete di Vercelli. I due piloti, Tonino Greppi, 68 anni, e Roberto Savio, 66 anni, molto noti a Vercelli, erano a bordo di un aereo superleggero Aviamilano P19 di proprieta’ dell’Aero Club vercellese. Greppi era il fondatore di Radio Torre 2, poi diventata Radiovercelli, e di VideoVercelli, poi diventata VideoNord e Quarta Rete; Savio era un ex dipendente della Banca d’Italia. Erano partiti da Vercelli e stavano tornando a casa, dopo un breve soggiorno nel Cosentino. Erano decollati dall’aviosuperficie di Sibari. La Procura sta ancora indagando sulle cause che hanno portato il piccolo aereo, che si era appena rifornito di carburante, a schiantarsi al suolo.