fbpx

Emergenza rifiuti a Reggio Calabria, i sindaci reggini incontrano l’assessore De Caprio: “superare il monopolio dei privati nella gestione dell’impiantistica pubblica” [FOTO]

/

Emergenza rifiuti a Reggio Calabria, i sindaci reggini incontrano l’assessore De Caprio: “superare il monopolio dei privati nella gestione dell’impiantistica pubblica attraverso la costruzione di un sistema pubblico basato sul principio di economia circolare che conduca la Nostra Calabria a discarica zero”

In data odierna presso la Cittadella Regionale a Catanzaro si è svolta una riunione operativa tra l’Assessore regionale all’Ambiente Sergio De Caprio, i Sindaci delle aree omogenee della Città Metropolitana di Reggio Calabria e l’Ing. Foti per l’ATO di Reggio Calabria, presente ai lavori il consigliere regionale Crinò. “L’incontro – c’è scritto in una nota- si è reso necessario a causa della grave crisi del sistema di trattamento dei rifiuti regionale. In esito al quale, unanimemente, è stato deciso di perseguire i seguenti obiettivi: 1) decongestionare i territori dall’accumulo delle frazioni di rifiuto organico e indifferenziato; 2) formalizzare un tavolo di concertazione permanente tra Comuni, ATO e Regione Calabria. A tal fine l’Assessore De Caprio ha comunicato che la Regione ha costituito una struttura tecnica di missione a supporto dei Sindaci, coordinata dall’Ing. De Matteis, che seguirà costantemente tutta la problematica. Dalla discussione è emersa la visione comune secondo cui contestualmente alla gestione dell’emergenza si lavori speditamente al superamento di insostenibili situazioni di monopolio dei privati nella gestione dell’impiantistica pubblica attraverso la costruzione di un sistema pubblico basato sul principio di economia circolare che conduca la Nostra Calabria a “discarica zero”. Su questo specifico aspetto si concentrerà l’attenzione e l’attività di controllo sia ambientale (da parte di Arpa Calabria) sia tecnico-gestionale per verificare la corretta condizione degli impianti (da parte di un costituendo gruppo tecnico). A conclusione dei lavori l’Assessore regionale si è congratulato con tutti i Sindaci per l’amore e la passione che mettono nella loro attività”, conclude la nota.