fbpx

Reggina, “spettacolo amaranto”: la Curva Nord prende forma. Tutte le foto del nuovo colpo d’occhio

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Bellissimo colpo d’occhio della “nuova” Curva Nord dello stadio Granillo, che tornerà ad ospitare la Reggina in Serie B a distanza di anni

Un Granillo più “giovane”. Proseguono i lavori nello storico impianto di Via Galileo Galilei, tra colpi d’occhio interessanti, modifiche alle panchine e sistemazioni interne. L’aspetto più interessante riguarda la nuova “decorazione” della Curva Nord, che rende sempre più “amaranto” lo stadio che ospiterà nuovamente la Serie B degli amaranto a distanza di 6 anni. Quasi completata l’installazione dei seggiolini, che raffigureranno San Giorgio (patrono della città) che uccide il drago.

Altro settore rinnovato, dunque, dopo la “personalizzazione” della Tribuna Ovest la scorsa estate con la scritta Reggio Calabria. Ma non finisce qui. Oggi, a Reggina Tv, l’ingegnere Domenico Sapia ha confermato una notizia già nell’aria: anche nella Curva Sud avverrà il cambio dei seggiolini. In alto, alcune immagini di questo pomeriggio della “nuova” Curva Nord, che tra l’altro ha riaperto al pubblico a distanza di anni proprio nell’ultima gara interna degli amaranto prima del lockdown: Reggina-Monopoli 0-2.