Giovanissimo poliziotto di Reggio Calabria salva una donna dalle violenze del marito: ha capito tutto rispondendo alla chiamata del 113, la donna ha usato lo stratagemma della pizza [DETTAGLI]

Vincenzo Maria Tripodi

Eroico poliziotto di Reggio Calabria salva una donna dalle violenze del marito

Il giovane poliziotto di Reggio Calabria, Vincenzo Maria Tripodi, di soli 27 anni e in servizio a Torino da 6 mesi, ha salvato una donna dalle violenze dal marito, riuscendo a capire la gravità della situazione al telefono. Al poliziotto è stata passata una telefonata di Angela che ordinava una pizza “baby” per il figlio, da li Tripodi ha capito dopo una serie di domande, che mamma e bimbo erano in pericolo e nel giro di pochi minuti una volante è arrivata sul posto.

La donna stava subendo violenza dal marito ubriaco che aveva già picchiato la moglie e schiaffeggiato il figlio. Il giovane agente ha da poco finito un corso di formazione della Polizia e quella situazione l’aveva più volte studiata nelle simulazioni. Una donna che chiama il 113 e ordina una pizza e viene aiutata dagli agenti con le domande giuste, può far capire cosa sta accadendo perché in una situazione di pericolo si deve rispondere  sì o no.

L’agente Tripodi ha raccontato di avere invitato Angela ad uscire di casa con il bambino ma ha capito che non era possibile. Una volta arrivata la volante sul posto, il marito ha aperto la porta pensando fosse il fattorino che consegnava la pizza per il bambino invece erano gli agenti che l’hanno tratto in arresto. Grande onore al poliziotto eroe Vincenzo e a tutti gli agenti che si prendono cura delle donne e dei bambini.