fbpx

Morte di Lorenza Famularo, proseguono gli accertamenti: “Sembrerebbero emergere profili di responsabilità personale”

Lorenza Famularo

Messina. A seguito delle proteste messe in atto da amici e parenti di Lorenza Famularo, la 22enne morta all’ospedale di Lipari il 23 agosto scorso, il Governatore Musumeci invia sull’isola l’assessore alla Salute Ruggero Razza

“Ho chiesto all’assessore regionale per la Salute di essere nei primi giorni della prossima settimana a Lipari, per incontrare l’amministrazione comunale e una rappresentanza del Comitato per l’Ospedale”. A scriverlo, in una nota, il Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. L’arrivo dell’assessore è la conseguenza della protesta messa in atto da parenti ed amici di Lorenza Famularo, che nei giorni scorsi hanno simbolicamente occupato alcuni luoghi dell’Ospedale di Lipari proprio per richiamare sull’isola i vertici del Governo regionale affinché toccassero con mano le carenze che i manifestanti attribuiscono al sistema sanitario delle isole Eolie.

Ma sarebbe giusto – prosegue Musumeci – tenere separate due questioni profondamente diverse: la dolorosa scomparsa della giovane donna, per la quale la Regione ha subito disposto un’ispezione (da cui sembrerebbero emergere profili di responsabilità personale); se qualcuno ha sbagliato, è giusto che paghi. Diversa è la questione della fase di avanzamento dell’attuazione della Rete ospedaliera su Lipari“.

Morte di Lorenza Famularo: amici e parenti occupano Ospedale di Lipari per ottenere intervento di Musumeci e Razza

Messina, muore a Lipari per un malore la 22enne Lorenza Famularo: “Avviato provvedimento disciplinare verso infermiere del pronto soccorso”

Messina, tragedia a Lipari, la 22enne Lorenza Famularo muore nella notte