fbpx

Morte di Lorenza Famularo, l’Asp dispone nuovi accertamenti sulle visite effettuate dalla giovane nei giorni precedenti il malore fatale

Continua l’attività ispettiva avviata dall’Asp di Messina e volta a fare luce sulle dinamiche collegata alla morte della 22enne Lorenza Famularo, deceduta presso l’Ospedale di Lipari nella notte tra il 22 ed il 23 agosto

La direzione generale dell’ASP di Messina relativamente al decesso della povera Lorenza Famularo, avvenuto all’Ospedale di Lipari nella notte tra il 22 e il 23 agosto ha disposto ulteriori approfondimenti della triste vicenda.

Al direttore del distretto di Lipari, Dott. Natale Bruno, è stato richiesto di acquisire esaustiva relazione sulle consulenze effettuate presso la locale guardia medica nella tarda serata del 14 agosto e poi nel pomeriggio del giorno successivo 15 agosto.
Alla Commissione interna è stato altresì chiesto di approfondire gli aspetti tecnico-sanitari relativi alle consulenze prestate alla giovane Lorenza da parte di un radiologo in data 15 agosto e 18 agosto e alla visita effettuata a Lipari dal cardiologo in convenzione con l’Ospedale Papardo di Messina in data 22 agosto.

Tutto il personale e tutti gli atti in possesso dell’ASP di Messina – comunica l’azienda – sono a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Barcellona PG per quanto l’autorità giudiziaria riterrà”.