Messina: domani l’inaugurazione della più antica raffigurazione della Vara, risale al 1644 [FOTO]

/

Messina. Saranno presentati domani, venerdì 14, la più antica raffigurazione della Vara, risalente al 1644, e degli antichi modellini raffiguranti Mata e Grifone

Presente l’Assessore alla Cultura e Turismo Enzo Caruso, nell’ambito degli eventi organizzati dal Comune di Messina per la Vara edizione 2020 “Una storia di fede lunga 500 anni”, domani, venerdì 14, alle ore 10, sarà inaugurata all’Infopoint di via Consolato del Mare (Palazzo Weigert) la più antica raffigurazione della Vara risalente al 1644.

Saranno esposti inoltre i modellini della Vara e di Mata e Grifone, realizzati rispettivamente da Giovanni Chillè nel 1990 e da Pietro Pettinato nel 1931. All’evento parteciperanno anche l’arch. Nino Principato e Giacomo Chillè.

La mostra sarà fruibile sino al 31 agosto in orario antimeridiano, dalle 9 alle 13. Nel medesimo periodo si può ammirare nell’androne di Palazzo Zanca la testa di Mata e il cammello utilizzato durante la Passeggiata dei Giganti.