fbpx

Messina, a Capo d’Orlando sospesa l’installazione di un’antenna telefonica: “Incongruenze sull’analisi di impatto elettromagnetico”

Messina. Il sindaco di Capo d’Orlando ha diffidato un’azienda di telefonia dal procedere nei lavori di installazione di un’antenna. L’intenzione è di chiedere maggiori approfondimenti all’Arpa

Sospesi in via cautelativa i lavori di installazione di un impianto di telefonia mobile in contrada Scafa, a Capo d’Orlando. La diffida è stata firmata dal Sindaco di Capo d’Orlando Franco Ingrillì per dare modo all’Arpa Sicilia di “valutare i rilevi riportati in una relazione depositata da un laboratorio di consulenza da cui si evincono criticità e incongruenze sull’analisi di impatto elettromagnetico presentata dalla società titolare dell’impianto”.

La richiesta dell’Amministrazione all’Arpa è quindi quella di “valutare celermente le osservazioni presentate e, nel contempo, si diffida la ditta dal continuare le operazioni di realizzazione dell’antenna e/o attivare l’impianto nelle more della verifica e del relativo esito sulle opposizioni presentate”.

La normativa concede alle amministrazioni comunali una competenza limitata in questo settore demandando tutto alla Regione – commenta il Sindaco Ingrillì – ma facciamo tutto quanto è in nostro potere per tutelare gli interessi della comunità orlandina”.