fbpx

Coronavirus, il sindaco di Cassano allo Jonio ha emesso un’ordinanza: “chi arriva deve comunicarlo”

Cassano allo Jonio

Coronavirus: sindaco di Cassano allo Ionio Gianni Papasso ha emesso un’ordinanza per chi torna da altre Regioni o da Paesi esteri

Il sindaco di Cassano allo Ionio Gianni Papasso, ha emesso un’ordinanza con la quale dispone che le persone in arrivo nel territorio comunale da altre Regioni o da Paesi esteri, anche per soggiornarvi temporaneamente, lo comunichino alla Polizia municipale o attraverso il sito istituzionale del comune compilando l’apposito modulo nell’apposita sezione “ingressi Covid”. Nel centro del Cosentino, negli ultimi giorni, sono stati registrati sette casi di positivita’ al Covid-19. “Ritengo necessario – ha affermato Papasso – garantire un livello di attenzione e precauzione elevato, attraverso il tracciamento delle persone in arrivo nel comune di Cassano e, per questo, ho disposto l’obbligo di comunicazione degli arrivi. Ovviamente ho ribadito il divieto di assembramento e l’obbligo di mantenere comportamenti rispettosi dell’igiene e del distanziamento interpersonale. Confido nel senso civico e di responsabilita’ di ciascuno“.