fbpx

Coronavirus, 13 casi positivi ad Oppido Mamertina: il governatore Jole Santelli valuta zona rossa per la frazione di Messignadi

Coronavirus, rischio “zona rossa” ad Oppido  per 13 nuovi casi positivi

La Presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, si accingerebbe ad emettere un’ordinanza per dichiarare “zona rossa” la frazione di Messignadi di Oppido Mamertina dopo che si e’ scoperto che ben 13 persone sono risultate positive al Covid 19. Si tratta di componenti di cinque nuclei familiari entrati in contatto con una donna che, dopo giorni di febbre, e’ stata sottoposta a tampone risultato poi positivo. Tutti gli altri parenti sarebbero stati contagiati dalla donna perche’ entrati in contatto con lei. Molti dei 13 positivi nei giorni scorsi sarebbero entrati in contatto anche con numerosi cittadini di Oppido Mamertina, per cui non e’ escluso che la chiusura possa riguardare anche l’intera cittadina. Sono in corso comunque ulteriori verifiche ed accertamenti per risalire alla catena dei contagi.

Coronavirus, Messignadi è in lockdown: zona rossa totale per la piccola frazione di Oppido Mamertina. L’ordinanza con tutti i DETTAGLI