fbpx

Minicuci il “forestiero” scelto dalla Lega: “voglio che Reggio diventi come le città del Nord, una città normale, pulita e ordinata” [VIDEO]

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Elezioni Comunali, conferenza stampa del Centrodestra per presentare la candidatura a Sindaco di Antonino Minicuci: “voglio che Reggio diventi come le città del Nord”

A margine della conferenza stampa del Centro/Destra per presentare la candidatura a sindaco di Reggio Calabria di Nino Minicuci, il “forestiero” scelto della Lega ha detto: “siamo qui per dimostrare che la nostra coalizione è compatta, difatti ci sono tutti i massimi esponenti del centrodestra”. “Ho l’intenzione -prosegue- di cambiare il volto della città rendendola normale. Voglio che Reggio Calabria diventi come le città del Nord: pulite ed ordinate senza spazzatura nelle strade e con l’acqua che scorre dai rubinetti”. “Il debito? Qui c’era un disavanzo di 110 milioni nel 2012 -puntualizza- adesso il debito al 31 dicembre 2019 è di 399 milioni e nel 2020 sarà aumentato. Spero che arrivino le somme dal Governo per tentare di risanare il debito anche se sono pessimista. La mia ricetta? I fondi dell’Unione Europea ed il condono edilizio: ci sono 35 mila pratiche ferme da svariati anni dove nessuno ha dato risposte ai cittadini ed in questo modo potremo recuperare denaro per le casse comunali”, conclude.

Comunali Reggio Calabria, Minicuci: “la mia Reggio? Una città normale, come quelle del Nord. Pulita, efficiente, decorosa” [VIDEO]