fbpx

Calabria, Tallini: “con Nino Calarco scompare un grande giornalista, ma soprattutto un grande uomo del Meridione”

Nino calarco

Calabria, Tallini: “con Nino Calarco scompare un grande giornalista, ma soprattutto un grande uomo del Meridione, un paladino sincero e coraggioso delle genti del sud”

“Con Nino Calarco scompare un grande giornalista, ma soprattutto un grande uomo del Meridione, un paladino sincero e coraggioso delle genti del sud”. Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio regionale, Domenico Tallini, ricordando “la straordinaria vita del direttore Calarco che ha sempre rincorso il sogno dell’unione tra la Sicilia e la Calabria, emblema del riscatto delle nostre meravigliose regioni. E’ stato il presidente della società Stretto di Messina che ha perseguito con impegno l’obiettivo della realizzazione del ponte. Ora tocca alle nuove generazioni onorare il suo impegno, lavorando per la realizzazione di un’infrastruttura che tutti, dal Governo al Parlamento, ritengono essenziale per rilanciare il sistema Italia. Il Direttore Calarco sarà anche un inimitabile esempio per tutti i giovani che desiderano praticare la professione giornalistica all’insegna della trasparenza, dell’obiettività e dell’onestà intellettuale”.