fbpx

Viola, il presidente Carmelo Laganà è durissimo: “il Comune è assente, chiediamo collaborazione e impianti” [FOTO e VIDEO]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

La Viola Reggio Calabria ha presentato il coach Bolignano. Ma sono arrivate dure dichiarazioni anche dal presidente Carmelo Laganà

La Viola ha presentato il coach per la prossima stagione. Si tratta di una vecchia conoscenza, Domenico Bolignano protagonista in passato con i colori neroarancio. Si sta lavorando per la prossima stagione con l’obiettivo di costruire una squadra all’altezza, l’intenzione è disputare un campionato tranquillo in Serie B (la terza serie) e raggiungere inizialmente la salvezza. Prima bisognerà consolidare la società dal punto di vista strutturale, grazie anche all’aiuto dei tifosi, ma sarà necessario anche l’intervento delle istituzioni.

Dure le parole del presidente Carmelo Laganà durante la presentazione del coach: “Bolignano? E’ stato cercato, un pezzo di diamante non è facile trovarlo. Abbiamo cercato un allenatore con determinate caratteristiche, che rappresentano la nostra società: la razionalità, l’entusiasmo, la morale e l’umanità. E’ questo che mi ha convinto, avevamo altre soluzioni ma Bolignano ha vinto su tutti. Il Comune e la città metropolitana sono assenti per motivi elettorali, ma io credo che una città non si possa fermare così. Bisogna dare spazio alla Viola. La città meritava una squadra in Serie B, un obiettivo che abbiamo cercato e raggiunto. Adesso è giusto l’aiuto delle istituzioni, non chiediamo grandi cose ma collaborazione e gli impianti che sono un nostro patrimonio. L’obiettivo è quello di far divertire chi ama questo sport meraviglioso. Speriamo di far un buon campionato e programmare il futuro. Non siamo di passaggio, stiamo costruendo qualcosa in grado di durare nel tempo”. In alto la FOTOGALLERY con tutte le immagini, in basso il video.

Viola, il Presidente Carmelo Laganà: “il Comune è assente, chiediamo gli impianti”[VIDEO]