Categoria: News Adn

**Ue: Conte, ‘c’è ancora da lavorare, restano divergenze’**

Bruxelles, 18 lug. (Adnkronos) – “C’è ancora da lavorare” per arrivare ad un accordo sull’Mff 2021-27 e sul Recovery Plan, perché tra i capi di Stato e di governo dell’Ue “le divergenze ancora ci sono”. Lo dice il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, rientrando in hotel dopo la fine della prima giornata di lavori del Consiglio Europeo, a Bruxelles. “Stiamo parlando del Quadro finanziario pluriennale dei prossimi sette anni e di uno strumento innovativo come Next Generation Eu. Ci sono tanti aspetti tecnici da approfondire e delle divergenze che obiettivamente non siamo ancora riusciti a superare”, conclude.