fbpx

Startup: Osservatorio, con covid -23% investimenti venture capital

Milano, 2 lug. (Adnkronos) – Nel primo semestre dell’anno il mercato italiano del Venture Capital ha risentito dell’impatto Covid-19 registrando una flessione del 23% sull’ammontare investito complessivo in confronto allo stesso periodo del 2019. E’ quanto calcola l’osservatorio di ScaleIt. I round registrati dai venture capitalist italiani ed internazionali, su aziende tech italiane, o fondate da italiani e con sede anche in Italia, ammontano a poco più di 240 milioni rispetto ai 313 milioni dei primi 6 mesi del 2019.
Analizzando l’andamento sull’intero periodo, si evidenzia che il calo è stato più marcato nel primo trimestre con una riduzione del 33%, mentre nel secondo il calo si è ridotto del 17% (153 mln contro i 185 mln del 2019).
“Considerando l’impatto che la crisi da Covid-19 ha avuto sull’economia e sulla società a livello globale, la flessione al momento appare piuttosto contenuta; inoltre si rilevano segni di una certa dinamicità del mercato”, conclude l’indagine.