fbpx

Sicilia: Figuccia (Udc), ‘soluzioni per mille dipendenti Alleanza Coop 3.0’

Palermo, 20 lug. (Adnkronos) – “In questo momento storico assai delicato voglio dare voce alle parole dei mille dipendenti di Alleanza Coop 3.0”. A dirlo è Vincenzo Figuccia deputato dell’Udc all’Ars e leader del Movimento Cambiamo la Sicilia. “Parole che arrivano con una lettera aperta che dovrebbe pesare come un macigno per chi guida l’azienda e per chi dovrebbe sentire tutta la responsabilità politica sulle sue spalle – dice -Dopo mesi di silenzio sembra ineluttabile il processo di dismissione di questa storica realtà sulla quale grava ormai la logica fagocitante della delocalizzazione. Non soltanto fuggono via i grandi investitori che intercettano i cattivi odori di una terra bruciata ma anche chi per anni ha scommesso sulla Sicilia, si ritrova a fare i pacchi”. “Cosa sta succedendo? La politica deve interrogarsi seriamente soprattutto sugli effetti devastanti e sul piano sociale e sul piano politico che questa desertificazione sta portando. Non possiamo accettare che in silenzio la pantomima Coop i cui vertici avevano promesso l’avvio di un piano di sviluppo e nuove aperture, impegni sistematicamente disattesi. Dove stanno le soluzioni concrete?”, conclude.