fbpx

Reggio Calabria, rissa nel weekend sul Lungomare. Don Zampaglione si rivolge ai genitori: “educate i vostri figli trasmettendo i valori sin dalla fanciullezza”

Reggio Calabria, Don Zampaglione: “sono rimasto basito e perplesso nel vedere il video della rissa della movida reggina, che tristezza”

“Sono rimasto basito e perplesso nel vedere il video della rissa (giovani, giovanissimi, adulti?) della movida reggina.Tutti, sui social, davano la colpa a tutti. Questa pandemia (forse) che ci fatto stare dentro per mesi non ci ha insegnato nulla dal punto di vista del rispetto e dei valori. Che tristezza! In quanto educatore di tantissimi giovani mi permetto di utilizzare un’espressione forte che spesso utilizzo nei vari incontri con i genitori: cari genitori, educate i vostri figli! Trasmettete loro valori sin dalla fanciullezza. Educare i propri figli vuol dire amarli e mostrare loro l’amore come modello di vita. Il segreto per essere dei genitori perfetti è amare”, è quanto afferma don Giovanni Zampaglione. “Fondamentale in tutti i fattori della vita -prosegue- è l’arte del dialogo tra un genitore e un figlio. Un dialogo che deve essere costante e magari giornaliero fatto di consigli, proposte e mai di “ordini” in maniera da non deludere il proprio figlio/a e soprattutto bisogna evitare di voler un figlio una “fotocopia” dei propri sogni. Spesso – ci dice don Giovanni Zampaglione- dico ai genitori: vi riunire mai a pranzo con i vostri figli, ascoltate i loro bisogni e le loro necessita’? Date loro dei consigli? Oggi tanti genitori vanno di corsa e spesso non hanno nemmeno tempo per i loro figli (“la fretta è una cattiva consigliera). Carissimi genitori l’educazione e’ cosa del cuore e se i ci mettete il “cuore” in ogni cosa che fate allora avrete dei figli che rispetteranno il prossimo e soprattutto dei figli che capiranno il senso della vita e del vivere. Genitori siate custodi ( anche della Fede) dell’educazione dei vostri figli in maniera che crescano con valori e virtù e possano essere responsabili e pronti per un futuro diverso e magari migliore sotto tutti gli aspetti”. Don Giovanni Zampaglione nel concludere la sua riflessione cita don Bosco il quale diceva: “Dalla buona o cattiva educazione della gioventù, dipende un buon o triste avvenire della società.

Reggio Calabria, la movida delle risse continua: botte da orbi nel weekend sul Lungomare, il VIDEO diventa virale e indigna la città