fbpx

Reggio Calabria, grave incidente nella notte sulla SS106: fatale la solita rotonda [FOTO, VIDEO e DETTAGLI]

/

Reggio Calabria: ancora incidenti alla rotatoria per Motta San Giovanni, un ferito

“A distanza di pochi giorni dall’ultimo incidente stradale del  27 giugno u.s, un altro sinistro con un ferito si è registrato intorno alle ore 23,00 dello scorso 4 luglio nella rotatoria per Motta SG, in uscita direzione Reggio”. Lo afferma in una nota Vincenzo Crea Referente unico dell’A.N.CA.DI.C Responsabile del Comitato spontaneo “Torrente Oliveto”.

Un’autovettura marciante da Melito di Porto Salvo imboccato “il trampolino di lancio” (dislivello significativo) della rotatoria è “volata” finendo la corsa sul marciapiede privo di protezione dopo aver sbattuto contro il muretto e la sovrastante ringhiera metallica demolendone una porzione e  rischiando di finire nell’attigua area privata, ove è finita una miriade di vetri dell’auto frantumati. L’autovettura distrutta ed il conducente rimasto ferito.

Il boato determinato dal forte impatto, percepito a notevole distanza, ha richiamato l’attenzione degli abitanti del luogo e dei dintorni che numerosi sono corsi sul posto  ed  hanno attivato i soccorsi.

Sono giunte prontamene pattuglie della polizia stradale, dei vigili del fuoco, dei Carabinieri, e un’ambulanza del S.U.E.M  “118” i cui sanitari hanno provveduto a traportare l’incidentato presso il Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria.  La rotatoria è al buio a seguito del danno riportato all’illuminazione pubblica durante l’incidente dello scorso 27 giugno e non può rimanere ancora al buio.

Anche questa volta solo per un felice caso sul marciapiede e adiacenze  non si trovavano persone. L’incidente di cui trattasi fa seguito a una lunga serie di eventi registratesi nello stesso punto –direzione marciante Melito/Reggio – i quali nonostante siano causati nella maggior parte dei casi, da una guida scorretta denunciano tuttavia l’esigenza di interventi  diretti  a ridurre il livello di pericolosità della rotatoria, che ripetiamo, secondo noi, le opere da fare sono riconducibili alla demolizione e alla ricostruzione della rotatoria.

Un ulteriore pericolo è dato dalla fermata arbitraria effettuata dai mezzi di autolinee private diretti a Motta San Giovanni che determina una situazione di  alto rischio  collisione giacché i mezzi che imboccano la rotatoria direzione Motta SG trovando improvvisamente il pullman fermo in curva sono costretti ad effettuare improvvisa manovra di sorpasso rischiando di scontrarsi con i veicoli che giungono nella corsia opposta. E’ urgente in via prioritaria un intervento a tutela della circolazione stradale e a salvaguardia della pubblica e privata incolumità”.

Reggio Calabria: grave incidente sulla SS106 alla rotatoria per Motta San Giovanni, le immagini [VIDEO]