fbpx

Reggio Calabria: il Lions club Città del Mediterraneo con la cerimonia del passaggio della campana ha chiuso l’anno sociale 2019-20

/

Reggio Calabria: il Lions club Città del Mediterraneo con la cerimonia del passaggio della campana ha chiuso l’anno sociale 2019-20 ed nel segno della continuità ha aperto quello 2021-21

Il Lions club RC Citta del Mediterraneo con la cerimonia del passaggio della campana ha chiuso l’anno sociale 2019-20 ed nel segno della continuità ha aperto quello 2021-21. Il passaggio della campana tra il dott. Vincenzo Romeo, past president, ed tra il dott. Salvatore Tripodi, presidente incoming ha sancito l’avvicenderasi del della nuova squadra di lavoro; tutto questo alla presenza dell’avv. Ettore Tigani, presidente dell’ XI circoscrizione e dell’avv. Massimo Serrano presidente di zona 27, e con la presenza, online, del governatore del distretto YA ing. Nicola Clausi. I lavori si sono svolti nella bellissima cornice di Terrazza “ Le Rosa” a Bocale di Reggio Calabria alla presenza di tutti i soci del club e dei delegati di quasi tutti i club della circoscrizione, da Roccella a Polistena. Vincenzo Romeo ha illustrato le attività svolte durante l’anno malgrado le difficoltà legate al COVID-19 dell’ultimo periodo; dalle manifestazioni a Piazza Italia ai webinar sul COVID. Salvatore Tripodi, dopo il passaggio della campana, ha illustrato il programma; oltre ai temi internazionali ed istituzionali del Club quali diabete, vista, che verranno sicuramente trattati, i service affronteranno tematiche quali la storia del nostro territorio, la situazione economico finanziaria di un territori ormai allo stremo, la valorizzazione delle risorse naturali, storiche ed artistiche, per esempio l’arte iconografica dell’aria greco-ortodossa del territorio, tematiche sanitarie di rilevante importanza, dal COVID alla TBC ai disturbi comportamentali e dell’apprendimento dell’ età infantile, le problematiche legate al lavoro.

Ha ribadito il significato del concetto guida dell’azione lionistica “WE serve”; “Noi serviamo”, che vuol dire dare il meglio nell’azione di servizio verso la gente e non servire la propria ambizione. Il club nella sua azione di continuità con quanto è stato fatto fino ad ora, si avvarrà della collaborazione fattiva di tutti i soci, sfruttando le grandi competenze che hanno tutti dimostrato in tantissimi campi; sarà sempre pronto a collaborare con gli altri club LIONS e con altre associazioni di servizio. Il presidente di zona 27 Massimo Serranò ha elogiato il Club per l’attività svolta e per le doti di leadership e di membership che sono emerse all’interno del club. Il presidente di Circoscrizione XI Ettore Tigani ha elogiato il club per il percorso che ha fatto negli ultimo anni sia in termine di service sia in termine di nuove adesioni. Un club che ha dato esempio importante di come l’attività lionistica ed lo splendido rapporto tra soci, una grande famiglia, sia stato e sarà trainante nel slatentizzare la vocazione al servizio di tante persone che si sono avvicinate e sicuramente si avvicineranno in futuro alla grande famiglia del LIONS. Augurando un grande anno lionistico al neo presidente Salvatore Tripodi ha ringraziato tutti i convenuti per lo splendido anno che lo ha visto presidente di Circoscrizione. Salvatore Tripodi ha presentato la sua squadra; Ettore Tripedi, Corrado Savasta, Angela Vigoroso ed Egidio Imbalzano, ha ringraziato i gentili ospiti intevenuti. La serata è stata trasmessa in diretta sulla pagina facebook del CLUB. La serata si è conclusa con una conviviale nello stesso ristorante.