fbpx

Palermo: siglato accordo per biglietto unico integrato per i mezzi pubblici [FOTO]

/

Palermo. Siglato accordo tra Amat e Trenitalia per creare un biglietto unico integrato tra le due aziende. Avrà un costo di 5,50€ e consentirà di utilizzare tutti i mezzi pubblici della città

È stato siglato a Palermo un accordo Amat e Trenitalia per creare un biglietto unico integrato tra le due aziende. L’iniziativa è stata presentata a Palazzo d’Orleans alla presenza dei vertici dell’Amministrazione Musumeci, di Trenitalia e del Comune. Il ticket unico consentirà di utilizzare tutti i mezzi di trasporto pubblici della città e avrà un costo di 5,50€. Il progetto sperimentale sta partendo a Palermo ma l’intento dell’Amministrazione regionale è quello di estenderlo anche a Catania e Messina.

Tale soluzione è adottata già da anni in numerose città siciliane ed a Palermo se ne parlava già da tempo ma il progetto aveva subito diversi rallentamenti.

“Impegno mantenuto – commenta l’assessore Falcone – a Palermo ecco finalmente il Biglietto Unico treno-bus-tram. Siamo partiti dalla cosa più naturale, per mettere la Sicilia al passo e incoraggiare i cittadini a usare i mezzi pubblici. Bene la sinergia con Amat, Comune di Palermo e Trenitalia. Siamo a lavoro per estendere il ticket integrato agli aeroporti e alle altre città”. Martedì prossimo, inoltre, il Governo Musumeci presenterà un’altra novità storica: il collegamento diretto via treno Cefalù – Punta Raisi che diventa realtà.