fbpx

Mose: Conte, ‘noi arrivati a ultimo miglio, ma presi responsabilita’ di completarlo’

Roma, 10 lug. (Adnkronos) – “Noi non abbiamo progettato” l’opera del Mose, “siamo arrivati all’ultimo miglio”, ma la politica “si assume le proprie responsabilità e, con un ulteriore sforzo,” il Mose “si completa e ci si augura funzioni”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, alla prova generale di sollevamento delle paratoie del Mose, il sistema per difendere Venezia dall’acqua alta.