fbpx

Milano: scippano smartphone alla fermata della Metro, arrestati

Milano, 29 lug. (Adnkronos) – La polizia di Milano ha arrestato due cittadini marocchini di 18 e 23 anni, irregolari sul territorio nazionale, per furto con strappo aggravato commesso ai danni di una giovane donna alla fermata della metropolitana Stazione Centrale, a Milano. I due sono stati fermati poco dopo lo scippo, avvenuto ieri, verso le 9.30.
La donna stava parlando al telefono con uno smartphone di ultima generazione, in attesa della linea verde: i due si sono posizionati alle sue spalle e approfittando della distrazione della donna, intenta a guardare il convoglio in arrivo, le hanno strappato il cellulare dalle mani fuggendo all’esterno della stazione.
Gli agenti del Commissariato Garibaldi Venezia hanno sentito le urla della donna e hanno subito rintracciato e arrestato i due ladri.