fbpx

Milano: niente più file, da oggi abbonamento Atm si ricarica su smartphone

Milano, 29 lug. (Adnkronos) – Da oggi l’abbonamento Atm si può ricaricare direttamente con lo smartphone. Niente più file agli Atm Point di Milano o ai distributori automatici, sempre molto sovraccarichi a inizio mese: la nuova versione dell’App Atm Milano permetterà ai passeggeri di rinnovare tutti gli abbonamenti (settimanali, mensili, annuali) con carta di credito o PayPal. “L’introduzione del mobile payment anche per gli abbonamenti è un ulteriore passo verso la ridefinizione della relazione tra Atm e i passeggeri, che si fa sempre più digitale a partire dal processo di acquisto dell’abbonamento fino ad ogni rinnovo”, spiega una nota.
La nuova release configura l’App come un vero e proprio touch point personalizzabile e offre al cliente anche l’opportunità di attivare dei promemoria che in anticipo lo avvisano della scadenza della tessera elettronica (valida 4 anni) e degli abbonamenti acquistati. La digitalizzazione di Atm “ha avuto necessariamente un colpo di accelerazione negli ultimi mesi a seguito dell’emergenza Covid che ha cambiato tempi e modalità di viaggio imponendo nuovi strumenti digitali per offrire un servizio più semplice, che renda sempre meno necessario recarsi agli Atm Point per determinate operazioni”.