fbpx

Migranti: sindaca Porto Empedocle (M5S), ‘radical chic al governo, ministri vengano qui’ (3)

(Agrigento) – Ida Carmina spiega anche che a bordo delle navi “non si rispettano i divieti di assembramento”. “Quindi – dice Carmina – basta che ci sia un solo caso infetto per estendere l’infezione a tutti. C’è una certa pericolosità già nelle modalità. Noi stiamo vedendo che le ong spesso trasportano persone infette, è deleteria questa modalità con cui trasportano le persone assembrate”. “L’altra volta sulla Sea watch erano in 211 ed erano tutti appicciati gli uni agli altri e il diveito di assembramento se lo sognano…”.
E chiede ancora di postare la Moby Zaza da Porto Empedcocle a Pozzallo. “Doveva essere solo per il trasporto diretto dei migranti arrivati a Lampedusa, invece ormai staziona qui fissa”. E mentre lo dice guarda la sagoma della nave ormeggiata al porto con a bordo i 169 migranti in quarantena. “Sono stata con i sindaci sulla nave quarantena”, dice. “E chiedo che venga spostata altrove”.