fbpx

Migranti: Gasparri, ‘nuova Caporetto, governo latitante’

Roma, 27 lug. (Adnkronos) – ‘Siamo di fronte a una nuova Caporetto dell’immigrazione. Centinaia di clandestini fuggono dai centri della Sicilia per un mancato impegno dello Stato. Gli sbarchi si susseguono a raffica. Nelle ultime ore Malta, secondo le sue tradizioni, non soccorre nessuno e lascia che i clandestini vadano verso l’Italia”. Lo afferma il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri.
“Il governo è latitante. Il governo è assente. Il governo è traditore della Sicilia, del Mezzogiorno e dell’Italia. Il governo favorisce i clandestini. Il governo piega la testa. Il governo si arrende. Il governo non va aiutato. Il governo va cacciato. Lo scostamento da attuare è quello del governo. Certa gente -conclude Gasparri- va ‘scostata’ dai palazzi del potere dai quali crea solo danni agli italiani”.