fbpx

Messina, è ufficiale: niente Vara per questo 2020

Messina. Il Comune, di concerto con l’Arcivescovo Accolla e il Prefetto Librizzi ha stabilito che quest’anno non vi sarà la storica manifestazione in onore della Madonna Assunta a causa delle restrizioni anti Covid

Nella mattinata di oggi, venerdì 31 luglio, si è tenuta una riunione in Prefettura tra il sindaco Cateno De Luca, l’Arcivescovo Accolla ed il Prefetto Librizzi dalla quale è emersa l’impossibilità di coniugare lo svolgimento della storica manifestazione in onore della Madonna, con il rispetto delle prescrizioni sanitarie disposte al fine di impedire il diffondersi del coronavirus. Per quest’anno niente Vara dunque, ma soltanto un “sobrio programma” incardinato esclusivamente sulle funzioni religiose che si svolgeranno per la ricorrenza dell’Assunta.

Quest’anno – scrive sul tema il sindaco De Luca sulla propria pagina Facebook – lasciamoci tirare tutti quanti dalla Madonna verso Gesù! (Accolla dixit). Non ci sono le condizioni per lo svolgimento della tradizionale manifestazione della nostra Vara ed il comune non organizzerà manifestazioni che possano creare assembramenti. Abbiamo condiviso un sobrio programma incardinato esclusivamente sulle funzioni religiose che si svolgeranno per la ricorrenza dell’Assunta e che sarà reso noto dall’Arcivescovo. La prossima settimana sarà definito il programma delle manifestazioni organizzate dal comune di Messina nel rigoroso rispetto delle norme anti Covid”.