fbpx

Messina, 34enne evade dai domiciliari: rintracciato e arrestato dai Carabinieri

arresto carabinieri messina

Evade dai domiciliari: 34enne è stato condotto presso il Tribunale di Messina ove, all’esito dell’udienza di convalida, il giudice ha convalidato l’arresto dei carabinieri

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina hanno arrestato, in flagranza di reato, A.P. 34enne di Messina, ritenuto responsabile del reato di evasione. Nella mattinata una pattuglia del Nucleo Radiomobile Carabinieri si è recata presso il luogo di detenzione di A.P. per controllare il rispetto degli obblighi imposti, constatando che l’uomo si era allontanato dal domicilio senza alcuna autorizzazione. Immediatamente sono scattate le ricerche per rintracciarlo, allertando, attraverso la Centrale Operativa del Comando Provinciale Carabinieri, le pattuglie impegnate nei servizi di controllo del territorio. Le ricerche sono state effettuate nell’area intorno all’abitazione e nei luoghi da questi abitualmente frequentati e nel primo pomeriggio l’uomo è stato rintracciato sulla Via Pietro Castelli da un equipaggio del Nucleo Radiomobile di Messina ed arrestato in flagranza di reato per evasione. Il 34enne, nella mattinata odierna, è stato condotto presso il Tribunale di Messina ove, all’esito dell’udienza di convalida, il giudice ha convalidato l’arresto dei carabinieri e l’uomo è stato condotto presso la propria abitazione ove continua a contare gli arresti domiciliari.