fbpx

Maltempo: Forza Nuova Palermo, ‘Orlando fa il ‘gretino’, si dimetta’

Palermo, 16 lug. (Adnkronos) – “Uno scenario apocalittico, ma non certo nuovo e imprevedibile, speriamo davvero che non ci siano vittime, ma Orlando deve pagare”. E’ la denuncia di Forza Nuova che attacca il primo cittadino e la giunta comunale. “Il sindaco è intervenuto con l’unica premura di allontanare da sé e dai suoi compari d’amministrazione ogni genere di responsabilità. Ha dato la colpa ai cambiamenti climatici, facendo il gretino, ha accusato Salvini e la Regione… Lo squallore e la faccia tosta di questo personaggio da circo sono una calamità in più per l’intera comunità cittadina. Non si è mai interessato alle necessità reali di una città allo sbando e che sprofonda, giorno dopo giorno, nello squallore e nel degrado, non si è mai curato di affrontare i noti problemi idrogeologici di Palermo, nulla ha fatto per le trappole mortali che ad ogni acquazzone diventano i sottopassi della circonvallazione”.
“La demagogia, la vuota chiacchiera, la realizzazione di opere inutili o fatte male, la tutela dell’immigrazione clandestina e di certe minoranze, che non hanno bisogno alcuno di protezione, perché già dettano legge con le loro lobby perverse, sono sempre stati il solo interesse di questo sindaco e della sua giunta. Pretendiamo le sue dimissioni immediate ed un’inchiesta della magistratura, perché è giusto che sia almeno condannato, come il sindaco Vincenzi a Genova, per le sue responsabilità, mettendo fine alla sua eterna carriera politica”.