fbpx

Mafia: Di Matteo (Csm), ’41 bis non è misura afflittiva, evita che i boss comandino’

Palermo, 16 lug. (Adnkronos) – “Con tutto il rispetto per le pronunce delle Corti europee sul 41 bis penso che risentano di un fraintendimento di fondo. Il 41 bis non è una misura afflittiva, ma è una misura di prevenzione, per prevenire il pericolo che si perpetui quello che è sempre accaduto in passato, cioè che il capomafia detenuto continui a comandare”. Lo ha detto il consigliere del Csm Nino Di Matteo a Tg2 Post. “Probabilmente deve essere meglio applicata nei confronti di chi effettivamente comanda”, dice.