fbpx

Lombardia: Salvini, ‘surreale inchiesta su Fontana, ennesimo attacco alla Lega’

Milano, 31 lug. (Adnkronos) – “E’ ridicola come la mia, è l’unica inchiesta sulla donazione di camici. E’ surreale è solo un ennesimo attacco alla Lega, alla Lombardia e a Fontana, ma i lombardi hanno reagito eroicamente alla bomba atomica che ci è scoppiata in casa”. Così il segretario della Lega Matteo Salvini, ospite della trasmissione tv ‘Aria pulita’, interviene sulle inchieste legate all’emergenza coronavirus, a partire dall’ultima che vede indagato anche il governatore lombardo Attilio Fontana.
“Medici, amministratori, sindaci più che processi meritano attenzione e affetto. Ho visto che anche l’ospedale San Matteo di Pavia è indagato, averne di ospedali cosi. Qualcuno li infama, io li ringrazio”. Quanto alle accuse sulla mancata zona rossa, “Hanno sempre detto che la zona rossa era competenza del governo, a maggior ragione se qualcuno non ha fatto qualcosa dovrà risponderne ai lombardi”, conclude Salvini.