fbpx

Incendi: Coldiretti Sicilia, ‘fiamme a Monte Cofano, scempio non più tollerabile’

Palermo, 30 lug. (Adnkronos)  – “Ancora una volta la Sicilia è stata massacrata con danni irreversibili in una delle zone più belle. Questo scempio non è più tollerabile”. Così il presidente di Coldiretti Sicilia Francesco Ferreri commenta l’incendio della Riserva di  Monte Cofano, luogo simbolo in provincia di Trapani, “amato da migliaia di escursionisti”. “Ogni anno si ripete lo sterminio di aree verdi  che provoca danni irreversibili – aggiunge. Occorre avviare piani di prevenzione già dall’inverno, aumentando i controlli nelle aree sensibili. Se non si incentiva l’educazione ambientale tracceremo bilanci sempre più gravi”, dice.