Categoria: News Adn

Immobili: Studio Sogeea, -60% case all’asta nel I° semestre (2)

(Adnkronos) – Dal Rapporto di Sogeea emerge che é la fascia di reddito meno abbiente a pagare il tributo più rilevante alla crisi: il 67% delle case in vendita all’incanto – quasi due su tre – ha un prezzo inferiore ai 100mila euro, percentuale che sale fino all’88% se si prendono in esame anche gli immobili il cui prezzo è compreso tra 100mila e 200mila euro, molto probabilmente appartenuti a impiegati, piccoli imprenditori, artigiani e commercianti.
“Quando si parla di immobili residenziali all’asta -evidenzia Simoncini- si fa riferimento soprattutto ai centri medio-piccoli. Ciò è confermato anche dal fatto che i due terzi delle case in vendita pari a 6.200, hanno un valore inferiore a centomila euro, segno che si tratta per lo più di edifici non di pregio e situati al di fuori delle grandi aree urbane”.
Andando a focalizzare le aree italiane, più della metà degli immobili residenziali in vendita all’asta (4.725 unità) si concentra nel Nord del Paese. Ed a guidare la classifica, per la prima volta, c’è il Veneto (1.517), seguito da Lombardia (1.395), Toscana (1.063 immobili), Lazio (793) e Piemonte (763).