fbpx

Governo: Cdm impugna 4 leggi regionali e non ne contesta 13 (3)

(Adnkronos) – Al contrario, non sono state impugnate la Legge della Regione siciliana n. 10 del 12/05/2020 ‘Bilancio di previsione della Regione siciliana per il triennio 2020-2022″; la Legge della Regione Puglia n. 13 del 15/05/2020 ‘Misure straordinarie di sostegno al settore lattiero’caseario”; la Legge della Regione Friuli Venezia Giulia n. 10 del 18/05/2020 ‘Misure urgenti in materia di cultura e sport”; la Legge della Regione Veneto n. 17 del 20/05/2020 ‘Iniziative a sostegno dei soggetti che operano nel settore della cultura e dell’attività motoria e sportiva”; la Legge della Regione Veneto n.18 del 20/05/2020 ‘Norme per il riconoscimento ed il sostegno della funzione educativa e sociale del Consiglio comunale dei ragazzi come strumento di partecipazione istituzionale delle giovani generazioni alla vita politica e amministrativa”.
E ancora, il governo non impugnerà la Legge della Regione Veneto n. 19 del 20/05/2020 ‘Iniziative per la promozione della cultura materiale della vite e del vino e per la valorizzazione della tradizione enologica veneta. Istituzione di ecomusei del vino e patrocinio regionale ad associazioni operanti per la cultura del vino. Modifiche alla legge regionale 7 settembre 2000, n. 17 ‘Istituzione delle strade del vino e di altri prodotti tipici del Veneto” e successive modificazioni”; la Legge della Regione Lombardia n. 12 del 21/05/2020 ‘Modifiche alla legge regionale 28 febbraio 2005, n. 9 (Nuova disciplina del servizio volontario di vigilanza ecologica)”; la Legge della Regione Umbria n. 5 del 20/05/2020 ‘Istituzione di una Commissione speciale per le Riforme Statutarie e Regolamentari”.