fbpx

Camera: bilancio 2020, emergenza Covid ‘costata’ 2, 5 mln euro

Roma, 6 lug. (Adnkronos) – L’emergenza Covid è ‘costata’ alla Camera dei deputati due milioni e mezzo di euro. E’ quanto emerge dal progetto di bilancio per l’anno finanziario 2020 che approderà in aula il prossimo 13 luglio. Due le voci: è stato incrementato di 800mila euro -rispetto a quanto era stato previsto a dicembre prima dell’emergenza Coronavirus- il capitolo ‘Prodotti farmaceutici e sanitari’ e di 1,7 milioni quello dei ‘Servizi medico-sanitari’.
Nel primo rientrano medicinali. Nel secondo le spese sostenute per il personale infermieristico agli ingressi dei palazzi dove viene presa la temperatura a chi entra (è in corso l’installazione di termoscanner fissi senza più ricorrere al personale infermieristico), le ambulanze da impiegare come ambienti di biocontenimento (erano 2, ora ne è rimasta 1), i test sierologici, i dispositivi di protezione.
I 2,5 milioni di euro per coprire le spese da emergenza Covid sono stati prelevati dal fondo di riserva per le spese impreviste.