fbpx

Bari, Vivarini: “Arbitraggi? Sento sempre le stesse cose. A Reggio per un gol regolarissimo si sono lamentati una settimana”

Vivarini Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images

Vincenzo Vivarini, allenatore del Bari, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida alla Carrarese. Riferimenti agli arbitri e alla Reggina

Vincenzo Vivarini, allenatore del Bari, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita contro la Carrarese, semifinale dei playoff di Serie C. Due risultati su tre per i ‘Galletti’, come contro la Ternana. Nella gara contro le ‘Fere’ tante polemiche per l’arbitraggio. Molti contatti duri, con tre calciatori degli umbri finiti in ospedale. Interpellato sulla questione arbitraggi, Vivarini ha fatto riferimenti a tanti episodi relativi alla stagione regolare e al gol segnato contro la Reggina, oggetto di polemiche per diversi giorni dopo la partita di ritorno: “Da quando sono arrivato a Bari sento ripetere sempre le stesse cose. La Ternana si è lamentata del gioco duro, ma Parodi si è scontrato con il suo portiere, Celli si è fatto male dopo aver dato un calcio a Ciofani, Di Cesare ha preso palla e giocatore ed è stato ammonito. Mi sono lamentato per il giallo. L’arbitro in generale ha fatto benissimo; le avversarie si lamentano dall’inizio dell’anno solo perché siamo il Bari. Anche a Reggio si sono lamentati tutta la settimana dopo la partita contro di noi, per un goal che era regolarissimo”.