fbpx

Aspi: Conte, ‘responsabilità in capo a management, non a cittadinanza’

Roma, 13 lug. (Adnkronos) – Le conseguenze se si arriverà alla revoca su Aspi? “Mi lasci confrontare col governo, se arriveremo a quello… abbiamo soluzioni da offrire”. Lo dice il premier Giuseppe Conte, rispondendo alle domande dei cronisti in conferenza stampa a Berlino.
“Certamente ci sarebbero problemi in una società sottoposta a revoca, però attenzione ma se venisse assecondata la sua prospettiva vorrebbe dire che è possibile continuare a dare dispendio di risorse pubbliche agevolando gli interessi privati. In una logica corretta di rapporti in equilibrio tra concedente pubblico e concessionario privato se c’è stato un problema di cattiva manutenzione, di inadempimenti, la responsabilità va sul management, soggetto ad azioni di responsabilità, no sulla cittadinanza che deve subire il ricatto di eventuali incertezze che avrebbero decisioni pubbliche sul concessionario privato”.