fbpx

Aspi: Conte, ‘ieri scritta pagina inedita, ha vinto Stato e rispetto memoria vittime’

Roma, 15 lug. (Adnkronos) – “Nel Cdm di ieri è stata scritta una pagina inedita della nostra storia. L’interesse pubblico ha avuto il sopravvento rispetto a un grumo ben consolidato di interessi privati. è successo qualcosa di straordinario che dovrebbe essere semplicemente ordinario. Ha vinto lo Stato. Hanno vinto i cittadini. Avremo tariffe più eque e trasparenti, più efficienza, più controlli, più sicurezza. Ha vinto, infine, il rispetto della memoria delle 43 vittime del crollo del Ponte Morandi”. Lo scrive su Facebook il premier Giuseppe Conte, all’indomani del Cdm sul dossier Aspi.