fbpx

Appello di Klaus Davi a Santelli e Muccino: “il bergamotto deve essere Made in Reggio Calabria”

bergamotto

L’appello del massmediologo Klaus Davi alla presidente della Regione Calabria Santelli e al regista Muccino

“Ho stima di Jole Santelli che ha gestito bene la Pandemia in questa regione  e altrettanto  la fase Post Covid e si è impegnata per veicolare una nuova immagine della Calabria nei primi mesi di giunta. Poiché lo spot di promozione della regione e delle sue bellezze di Muccino avrà una grande diffusione e parliamo di una persona importante nel cinema a livello internazionale,  mi auguro che nel filmato ci sia la dicitura “Bergamotto made in Reggio Calabria.” e non solo “Bergamotto” come anticipato da alcuni giornali.  Una omissione nel filmato del riferimento al marchio di origine  sarebbe un vero peccato. Reggio è una culla della civiltà mediterranea. Fu fondata da Aschenez discendente di Noé ha accolto nel suo grembo tutte le grandi religioni  e saputo fondere le culture. Reggio è la città di Gianni Versace, dei Bronzi, del Prezioso Pentateuco, dei grandissimi  e suggestivi eventi religiosi ammirati in tutto il mondo. Ma soprattutto è la città del Bergamotto. Ometterlo  in una campagna istituzionale sarebbe un errore, per cui confido in un ripensamento su questa decisione”.  Lo afferma in una nota il massmediologo Klaus Davi.