fbpx

Stretto Messina: Scoma (Iv), ‘ponte ricucirà ferite Paese’

Palermo, 1 giu. (Adnkronos) – “La cultura del pessimismo e del no a tutto stanno da tempo decidendo alcune scelte importanti che riguardano il rilancio complessivo dell’economia nazionale e soprattutto quella del Meridione e della Sicilia che ne rappresenta un’ampia fetta. Il nostro Paese deve tornare al più presto ad investire in infrastrutture, ripartendo dalla realizzazione da quella più strategica, da quella che manca di più all’Italia ovvero dal Ponte sullo Stretto di Messina. Con la costruzione di quest’opera potremmo ricucire tante ferite del Paese e stimolare l’occupazione con la creazione di migliaia di posti di lavoro e garantire collegamenti efficienti. Possiamo realizzarlo, abbiamo il dovere di crederci”. Lo dichiara in una nota il segretario della presidenza della Camera dei deputati Francesco Scoma di Italia Viva.