fbpx

Messina: Ugl apre il suo sportello consumatori anche alle pratiche da sovraindebitamento

Sovraindebitamento

Sportello Ugl affronta crisi da sovraindebitamento, la responsabile di Ugc Messina: “Al vostro fianco fino alla fine dell’iter procedurale, impegnandoci affinché i diritti dei consumatori trovino le adeguate risposte dalla giustizia”

Ugl consumatori (Ugcons) ha attivato già da qualche mese un suo sportello dedicato ai consumatori con l’obiettivo di supportarli e aiutarli con le loro pratiche. Una delle problematiche affrontate dall’Unione Generale Consumatori è la crisi da sovraindebitamento, tema affrontato anche con la legge numero 3 del 2012 (chiamata anche “legge salva suicidi”). Il testo consente ai soggetti indebitati di risanare la propria situazione per tornare a rivestire un ruolo attivo nella società.

Il sovraindebitamento corrisponde al perdurante squilibrio tra il patrimonio liquidabile e le obbligazioni contratte tali da impedire al soggetto indebitato di adempiere attraverso mezzi ordinari – spiega il sindacato –. Ma il legislatore, con l’introduzione di questo istituto, ha voluto offrire ai debitori in buona fede un mezzo alternativo per soddisfare i debiti, come quello di un accordo (nel caso dell’imprenditore) o di un piano (se si tratta di un consumatore, ovvero colui che ha assunto obbligazioni per scopi estranei all’attività imprenditoriagiorgia pruiti - Tonino Sciottole)”.

Attraverso l’adesione all’istituto della crisi da sovraindebitamento, il soggetto ricorrente ha la possibilità di abbattere i propri debiti e poter ricominciare un nuovo percorso di vita scevro da limiti e condizionamenti – scrive la responsabile di UGC Messina, avvocato Giorgia Pruiti Ciarello –, il nostro sportello è sempre disponibile ad accogliere e seguire gli utenti in difficoltà che necessitano di assistenza. Saremo al vostro fianco fino alla fine dell’iter procedurale, impegnandoci affinché i diritti dei consumatori trovino le adeguate risposte dalla giustizia”.

Partecipa al dibattito anche il Presidente dell’Unione Generale dei consumatori, Tonino Sciotto, che si dichiara “Molto soddisfatto del lavoro svolto fino a questo momento e fiducioso della proficua attività che lo sportello potrà svolgere nell’interesse dei consumatori”.