fbpx

Spazio, André-Hubert Roussel nuovo presidente Eurospace

Roma, 24 giu. (Adnkronos) – Cambio al vertice di Eurospace. L’Assemblea Generale dell’associazione delle industrie spaziali europee ha appena nominato all’unanimità André-Hubert Roussel come presidente in sostituzione di Jean Loïc Galle. André-Hubert Roussel è il presidente esecutivo di ArianeGroup, prime contractor per i lanciatori Ariane 5 e Ariane 6,da gennaio 2019. Eurospace, che promuove gli interessi del settore presso gli attori istituzionali come l’Esa o l’Unione Europea, annovera tra i suoi soci industrie del calibro di Avio, OHB Italia, Sitael, Telespazio, Thales Alenia Space Italia e Vitrociset.
“Le attività spaziali sono uno dei cimenti dell’Europa e per definizione richiedono una stretta cooperazione per un successo comune. In un momento in cui la sovranità economica e strategica dell’Europa ha più che mai bisogno dello Spazio, questa nomina a capo di un’organizzazione che riunisce quasi tutte le aziende del settore è una responsabilità che accetto con entusiasmo e orgoglio” ha commentato in occasione della nomina André-Hubert Roussel.
Il neopresidente di Eurospace ha sottolineato che “uniti, saremo in grado di rafforzare la resilienza dell’industria europea, la sua indipendenza e la sua competitività Programmi operativi come Galileo e Copernico, o i satelliti meteorologici, le numerose missioni scientifiche ed esplorative sviluppate dall’Esa, i satelliti per telecomunicazioni e osservazione, i lanciatori Ariane e Vega sono tanti successi che contribuiscono all’influenza dell’Europa nel mondo”.