fbpx

Da Spadafora a Dubai, la straordinaria esperienza dello Chef Nato Micale

chef micale

In provincia di Messina, negli ultimi anni, chef Nato Micale ha fatto parlare di se, per le sue esperienze, i suoi premi, ma soprattutto per la sua cucina. Una carriera che continua a crescere e segnare nuove tappe straordinarie per lo spadaforese

Il mondo della cucina Siciliana è da sempre considerato uno dei grandi vanti a livello nazionale, sicuramente per qualità e quantità delle materie prime, ma anche per la tradizione di ricette e bravura di cuochi. In provincia di Messina, negli ultimi anni, chef Nato Micale ha fatto parlare di se, per le sue esperienze, i suoi premi, ma soprattutto per la sua cucina. Una carriera che continua a crescere e segnare nuove tappe straordinarie per lo spadaforese. La bravura di Micale è stata riconosciuta oltre i confini siciliani ed italiani, infatti, nei mesi scorsi è arrivata una chiamata dai lontani Emirati Arabi e più precisamente da Dubai. Un’offerta di lavoro, da un certo punto di vista inaspettata, ma del tutto meritata visto il gran lavoro e sacrificio degli ultimi anni. Esperienza che è andata oltre ogni aspettativa, visto lo chef Micale è stato apprezzato e preferito come chef addirittura da uno sceicco di Abu Dhabi. La straordinaria avventura lavorativa in terra araba ha sicuramente formato ancor di più il talentuoso chef Messinese, che ha fatto ritorno in Italia nei giorni scorsi per iniziare la nuova stagione estiva presso il Ristorante Bellavista di Milazzo, pronto a stupire e deliziare i palati più fini ed esigenti dei prossimi turisti e non solo.

chef micale