fbpx

Sicilia: l’esercito ricorda il generale Di Maria

/

Sicilia: ricorre oggi il centoquattresimo anniversario della morte del generale di brigata Eugenio Di Maria, eroe siciliano Caduto alla testa dei suoi uomini nel corso della Grande Guerra

Ricorre oggi il centoquattresimo anniversario della morte del generale di brigata Eugenio Di Maria, eroe siciliano Caduto alla testa dei suoi uomini nel corso della Grande Guerra. L’Esercito lo ha ricordato con una sobria cerimonia militare alle ore 09,30 nella Chiesa di San Domenico a Palermo. Ad accompagnare il generale di divisione Maurizio Angelo Scardino, comandante dell’Esercito in Sicilia, Sua Eccellenza il prefetto di Palermo Giuseppe Forlani. Dopo la deposizione di un omaggio floreale dinnanzi al sepolcro dell’eroe Caduto, le note del silenzio e un breve ricordo della figura del generale Di Maria che ne ha ripercorso la carriera fino all’ultimo estremo sacrificio. Alla sobria cerimonia, volutamente ristretta a poche autorità istituzionali a causa dell’emergenza Covid-19 ancora in corso, ha partecipato anche una ridotta rappresentanza di militari in servizio e delle associazioni combattentistiche e d’arma, guidata dal brigadier generale Agostino Santini, presidente del consiglio periferico di ASSOARMA.